Catanzaro Cultura e Spettacolo

Festival Nuova Musica Italia, selezionati i 20 semifinalisti

Proseguono i preparativi del “Calabria Fest – Tutta Italiana”, Festival della Nuova Musica Italiana, realizzato in partnership con Rai Radio Tutta Italiana e il Patrocinio di Assomusica, che si svolgerà dal 6 all’8 giugno a Lamezia Terme, al centro della Calabria, nel cuore dell’accogliente e suggestivo centro storico, tra Piazza della Cattedrale e il Complesso di San Domenico.

L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale Art-Music&Co, grazie alla collaborazione con l’ Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, nel quadro dei “Grandi Festival Storicizzati” per la “Valorizzazione del Sistema dei Beni Culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria”.

Gianmaurizio Foderaro, conduttore storico e responsabile di Radio Rai che presiede la Giuria qualificata e presenterà l’evento, il direttore artistico Ruggero Pegna e la Presidente di Art-Music&Co Giusy Leone, hanno reso noti i 20 semifinalisti selezionati dalla Giuria qualificata tra le numerose proposte pervenute da tutta Italia.

Ecco i loro nomi e le località di provenienza: Mava (Maglie – Le) con il brano Stereotipo; Manzish (Catanzaro) con il brano La giostra; Pika (Altomonte – Cs) con il brano Hey Ma; Alfredo Bruno (Cosenza) con il brano L’antidoto al veleno; Libero Ozio (Viareggio – Lu) con il brano La notte; Nòe (Menfi – Ag) con il brano Camomilla; Elisabetta Arpellino (Gorzano, At) con il brano Da dove riparto; Quarto Verso (Carpi – Mo) con il brano Suono sordo; Boco (Torgiano – Pg) con il brano Nuda; Andrea Forciniti (Corigliano – Cs) con il brano La tua disillusione; Gabriele Bernabò (Roma) con il brano Non basta; Regione Trucco (Ivrea – To) con il brano Indecentemente; Andrea Frontera (Como) con il brano Ballo da solo; Sorelle Prestigiacomo (Trapani) con il brano Con le mani in tasca; Caleido (Catania) con il brano Il Luogo comune; Camilla Miconi (Macerata) con il brano L’amore al centro; Enrico Cuomo & Chiara Vescio (Lamezia T. – Cz) con il brano Voices; Federa e Cuscini (Napoli) con il brano Da piccola; Zarat (Napoli) con il brano Passo dopo passo; Francesco Lettieri (Napoli) con il brano Quando le mie parole parlano. Tra questi artisti ne saranno selezionati 8 per la finalissima di Lamezia Terme.

Tutti possono votare il proprio brano preferito attraverso la pagina ufficiale Facebook di Rai Radio Tutta Italiana sulla quale saranno pubblicati tutti i brani, 10 a settimana.

La votazione dei primi 10 artisti selezionati partirà, infatti, il 6 maggio 2019 alle ore 15.00 e proseguirà fino al 12 maggio alle 00.00. La seconda settimana di votazione partirà il 13 maggio 2019 alle 15.00 e proseguirà fino al 19 maggio alle 00.00.

E’ possibile votare i brani una sola volta, esprimendo una sola preferenza per artista, scrivendo il proprio nome e cognome nei commenti dei post dedicati al voto.

Gli 8 finalisti verranno annunciati a conteggio effettuato il 21 maggio 2019 attraverso le pagine Facebook e web di Rai Radio Tutta italiana: https://www.facebook.com/RaiRadioTuttaItaliana/ e di RaiPlayRadio: https://www.raiplayradio.it/radiotuttaitaliana.

Faranno fede le preferenze valide espresse sul social network. In caso di ex aequo o irregolarità evidenti, potrà intervenire la scelta diretta della Giuria di qualità. Gli esclusi saranno considerati ex aequo (il punteggio ottenuto sarà utile solo in caso di ripescaggio insieme al giudizio della giuria di qualità).

Gli 8 finalisti che accederanno alla fase finale di Lamezia Terme si esibiranno dal vivo suddivisi nelle due semifinali del 6 e 7 giugno, con l’esecuzione di 2 brani a testa. Alla finalissima di sabato 8 giugno, che assegnerà il “Calabria Fest Music Award” alla Migliore Nuova Proposta dell’anno, avranno accesso i primi due classificati di ciascuna semifinale. Ogni serata sarà conclusa dall’esibizione di super ospiti della musica italiana.

Redazione Calabria 7

News Correlate

Sei birder vicentini nella Riserva delle Valli Cupe

admin

Catanzaro, al Marca successo per la mostra “Forme nel tempo”

admin

Il Barattolo d’Emergenza Lions a protezione delle fase più deboli

admin