Attualità Vibo Valentia

Vibo, insediato nuovo vicario Questore

Si è insediato ieri il nuovo Vicario del Questore. Orazio Marini torna a Vibo Valentia subentrando a Giovanni Corrado Marziano, destinato a ricoprire lo stesso incarico alla Questura di Cagliari. Orazio Marini, cinquantacinquenne originario di Messina, laureato in Giurisprudenza, ha iniziato la sua carriera nei ruoli della Polizia di Stato appena diciottenne, come Ausiliario di leva.

Transitato, poi, nei ruoli effettivi, nel 1989 ha frequentato il corso per Vice Sovrintendente, vincendo il concorso per Vice Commissario nel 1992. Da Funzionario, ha ricoperto numerosissimi incarichi: Dirigente del Commissariato di Lentini (SR), Dirigente di una Sezione della Squadra Mobile messinese, poi Dirigente del Commissariato Messina Sud, per cinque anni Dirigente della Sezione di Polizia Giudiziaria presso la Procura di Messina e, successivamente, Capo Sezione della DIA della stessa città; trasferito alla Questura di Catania, è stato Addetto all’Ufficio di Gabinetto, Dirigente del Commissariato “Nesima”, poi Vice Dirigente e quindi Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale; tornato a dirigere il Commissariato di Messina Sud, da quest’incarico è stato poi nominato Dirigente della Squadra Mobile di Vibo Valentia, ove ha conseguito la promozione a Primo Dirigente nel 2015. Ha quindi diretto la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale e dell’Immigrazione di Crotone e contemporaneamente è stato Responsabile del C.A.R.A. di Isola Capo Rizzuto, per poi approdare ancora alla Questura di Messina, come Dirigente della medesima Divisione. Tornato dopo quasi quattro anni alla Questura di Vibo Valentia, ove è tuttora ricordato per le importanti operazioni di polizia giudiziaria portate a termine, Marini assume l’importante incarico con entusiasmo, consapevole del rilievo del compito affidatogli e pronto a far tesoro della grande esperienza maturata nella Polizia di Stato.

News Correlate

Al lavoro nella clinica psichiatrica anche senza stipendio, Le Iene in Calabria

admin

Miceli eletto presidente Consorzio Bonifica Tirreno Cosentino

admin

Stazione Rogliano, deterioramento tetto in eternit

admin